1°Maggio - Ai piedi del Vettore con lo sguardo a Castelluccio

1°Maggio - Ai piedi del Vettore con lo sguardo a Castelluccio

L'evento che tutti noi stavamo aspettando finalmente si concretizza: il ritorno nelle terre di Arquata del Tronto ai piedi del Monte Vettore.
Un'occasione unica, un'iniziativa speciale, un evento che aspettavamo con il cuore e che ci auguriamo si possa ripetere fino all'apertura delle strade. Un Primo Maggio per tornare insieme in uno dei luoghi più belli del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, ci riempie di gioia.
Sospesi tra il Piano di Castelluccio di Norcia, ai piedi del Monte Vettore, percorreremo i crinali che da Forca di Presta si dirigono in direzione di Colle Le Cese. Un itinerario semplice ma altamente panoramico, suggestivo ed unico, nel momento in cui le fioriture delle orchidee irrompono sul primo verde dei prati.
Il programma prevede l'appuntamento entro le ore 9:00 a Trisungo di Arquata del Tronto (AP) presso il distributore di benzina lungo la via Salaria.
Tasferimento con le proprie auto alla volta di Forca di Presta e partenza per un trekking sospesi sui crinali tra il Monte Forciglieta e il Monte Macchialta per uno sguardo denso di emozioni verso Castelluccio di Norcia e i vicini Monti della Laga.
Pranzo al sacco presso il punto panoramico ai piedi del Monte Pellicciara ( a cura dei partecipanti)
Rientro a Forca di Presta nel pomeriggio e trasferimento in località "La Fornace" a Pretare, dove Salvatore e Cristina titolari del Ristorante "L'Osteria del castello" di Arquata del Tronto, distrutto durante gli eventi sismici del 2016, prepareranno per tutti noi una gustosissima merenda con prodotti tipici e locali da leccarsi i baffi!
La quota di partecipazione è di € 25,00  a persona.

Per il prezzo trasparente:

15 euro sono per organizzazione, segreteria, Guide Ambientali Escursionistiche abilitate per la conduzione del Trekking e assicurazione.

10 euro per la merenda/degustazione del pomeriggio che completerà e chiuderà questa giornata rendendola, ci auguriamo, indimenticabile. Per i bambini sotto i 12 anni, la quota è di 15 euro.
Difficoltà: T turistica
Dislivello complessivo: 150 m
Lunghezza percorso: 8 km circa
L'evento è curato da Forestalp Natura in Movimento

in collaborazione con il CEA Centro di Educazione Ambientale dei Due Parchi di Arquata del Tronto e il Camoscio dei Sibillini di Ussita
Le prenotazioni si ricevono solo telefonicamente allo 071 9330066

Come raggiungerCI

DAL VERSANTE ADRIATICO

DAL VERSANTE NURSINO

Oppure proveniendo da Roma utilizzando la Salaria fino a Trisungo